Contatore Visite Blog

Cerca le nostre attivita nel Blog

CERCA PER ARGOMENTO ( Orti Familari, Ricibiamo, Beach Volley, Video, ecc...) NEL NOSTRO BLOG :

31/12/20

Buon Anno...

 


22/12/20

29/11/20

Dopo il lockdown, il "tunnel dell'abbraccio" per familiari e anziani.

Un abbraccio, un gesto semplice eppure tanto difficile da compiere in tempi di distanziamento sociale. Così  è stato creato il “Tunnel dell’abbraccio”per consentire agli anziani pazienti di abbracciare i parenti a causa della pandemia di coronavirus.

Il “tunnel” è costituito da una spessa tenda di plastica con fessure in cui inserire le braccia (che rimangono protette da uno strato di materiale), garantendo la sicurezza delle famiglie. Dopo ogni utilizzo, l’ambiente viene sanificato dal personale della casa di riposo.






24/10/20

Il gradito ritorno dell'ora solare

 

Stanotte, cioè tra sabato 24 e domenica 25 ottobre, tornerà la cosiddetta ora solare, mentre gli smartphone di norma(...) si sistemano autonomamente al momento del cambio.
Il passaggio dall’ora legale a quella solare non avviene solo in Italia: la maggior parte dei paesi occidentali fa la stessa cosa, mentre in Russia, Argentina, India e in parte dell’Australia l’ora legale non viene usata. L’ora solare sarebbe quella “naturale”, a differenza dell’ora legale che è stata introdotta in Italia nel 1916, poi fu abolita e ripristinata diverse volte e adottata definitivamente nel 1965.

22/09/20

CONVEGNO "Pratiche e conoscenze che mettono a valore l'agricoltura territoriale e di qualità" 3 - 4 Ottobre, Isola Vicentina, Marano, Zugliano.

 


CONVEGNO "Pratiche e conoscenze che mettono a valore l'agricoltura territoriale e di qualità"

 


Relatori:
Giustino Mezzalira (direttore del settore Ricerca e Sperimentazione di Veneto Agricoltura)
Valentina Carta e Simona Cristiano (Centro di Politiche e bioeconomia CREA PB Sardegna)

L'evento verrà realizzato seguendo le disposizioni nazionali anti-covid 19.
Si ricorda che è obbligatorio l’uso della mascherina

 


 

 

 

CONSEMI è il progetto che si propone di far nascere in Veneto un luogo fisico e sociale in cui agricoltori, ricercatori e tecnici del territorio lavoreranno in rete nell’intento di dare vita ad un modello di economia agricola su piccola scala che, nel promuovere lo sviluppo di filiere innovative, locali e sostenibili di gestione della semente e dei prodotti trasformati, esprima a pieno i valori della biodiversità, della sostenibilità e di un’economia locale.

07/06/20

Nelle Case delle sementi si tutela la biodiversità agricola



Le Case delle sementi conservano i semi e li distribuiscono alle comunità: sono un presidio collettivo di innovazione locale oltre il mercato.




 

Tratto da Altreconomie n. 227

"Se aveste necessità di cercare varietà di piante particolari non disponibili sul mercato delle sementi, come abbiamo visto nella rubrica scorsa, ecco che finireste per imbattervi in quelle che definiamo Case delle sementi. Iniziative collettive di conservazione, stoccaggio e redistribuzione delle sementi con l’obiettivo di rendere accessibile la biodiversità agricola, supplendo così al fallimento del meccanismo basato sul mercato. Le radici di questi processi sono duplici......"


Anche in Veneto ci sarà una Casa delle Sementi (clicca su articolo G.d.V.)


17/05/20

28/03/20

DOMANI RITORNA L'ORA LEGALE. UN'ORA IN PIÙ (YEA...)

L'ora legale torna domani, domenica 29 marzo. Si perderà un’ora di sonno portando avanti di un’ora le lancette dell’orologio. Ma staremo a casa un'ora di più.

24/03/20

IL NUOVO modulo di autocertificazione per spostarsi durante l’emergenza coronavirus CHE SOSTITUISCE IL PRECEDENTE

C’è un nuovo modulo di autocertificazione per spostarsi durante le restrizioni per il coronavirus in data 26/03/2020

È stato diffuso giovedi sera 26 Marzo dal ministero dell'Interno, ed è aggiornato all'ultimo decreto e alle ultime ordinanze del governo

 

clicca qui per scaricare il PDF SCRIVIBILE

21/03/20

Resistere senza paura a casa...


Clicca per vedere la puntata intera
MAKKOX, PROPAGANDA LIVE DEL 20/03/2020

12/03/20

Il NUOVO modulo di autocertificazione per spostarsi durante l’emergenza coronavirus

Serve per provare che ci si sta spostando per «comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità, motivi di salute e rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza» e si può anche compilare sul momento in caso di controllo delle forze dell'ordine (e di non essere sottoposto alla misura della quarantena e di non essere risultato positivo al virus COVID-19 di cui all'articolo 1, comma 1, lettera c), del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell' 8 marzo 2020)

 

 CLICCA QUI PER SCARICARE IL PDF